Blues in Villa - Brugnera

blues-in-villa-brugnera

Blues in Villa - Brugnera

Tributo alla musica e al jazz

L'Associazione Culturale Blues in Villa si è costituita ufficialmente nel 2004 da un gruppo di amici con un comune denominatore: la passione per la musica e in particolare per la musica afroamericana.

Le finalità sono quelle di promozione e valorizzazione del territorio in cui opera attraverso la creazione di eventi e con l'intreccio di relazioni stabili tra associazionismo, entri pubblici (Comune, Provincia di Pordenone e Regione Friuli Venezia Giulia) e partner importanti nel mondo imprenditoriale.

Gli eventi su cui ruota dal 1999 questa attività sono il Festival che si tiene a Brugnera (PN) nel Parco di Villa Varda denominato "Blues in Villa - Blues & Jazz Festival" e successivamente, dal 2009, FVG FESTIVAL che è la naturale estensione del primo sia a livello territoriale che temporale.

concerto-blues-in-villa-brugnera

Uno dei numerosi concerti

Oltre alla musica, trattata in tutte le sue forme, si sono affiancate quasi naturalmente anche altre forme culturali quali mostre fotografiche, esposizioni d'arte, convegni, workshop e presentazioni di libri. Ad oggi l'Associazione vanta oltre 500 Soci, appassionati di musica.

L’importanza di Blues In Villa, il blues & jazz Festival che si tiene, come di consueto, nel mese di luglio nel Parco di Villa Varda a Brugnera (PN), non è tanto testimoniato dal casting o dalla consueta e rinomata location. Piuttosto è sottolineata dall’ulteriore aumento della qualità e del numero di serate che Blues In Villa continua ad ospitare.
Blues In Villa si consolida sempre più come importante appuntamento artistico e va, al contempo, a collocarsi nella fascia alta delle manifestazioni, non solo del Friuli Venezia Giulia.

Ciò testimonia come il costante obiettivo di forte radicamento nel territorio perseguito dagli organizzatori sia stato conseguito e come si riveli, ancora una volta, necessario proseguire lungo questa direzione di qualità e forte legame col comprensorio regionale.

Ci sono luoghi che si identificano con quello che “contengono”. Tra questi c’è sicuramente il Parco di Villa Varda che da anni riesce a rendere centrale Brugnera grazie a una proposta originale e qualitativamente elevata.

Negli ultimi anni, Blues In Villa ha dovuto sempre affrontare la sempre imbarazzante ambivalenza di cercare di offrire un importante cartellone e una struttura organizzativa all’altezza, per poi, l’anno successivo, cercare di proporre qualcosa d’ancora più rilevante. A questo punto gli organizzatori non si pongono più il problema dell’escalation temporale, ma del riuscire a supportare edizioni che di anno in anno si fanno più impegnative.

“Sembra impossibile essere riusciti a mettere sul palco di Villa Varda musicisti di così grande caratura come ROBBEN FORD, BRIAN AUGER, JANIVA MAGNESS, TERENCE BLANCHARD, JIMMIE VAUGHAN, BILLY COBHAM, LARRY CARLTON, ROY HAYNES, SCOTT HENDERSON, SARAH JANE MORRIS, MACEO PARKER, TERRY CALLIER, SONNY RHODES, BETTYE LAVETTE……., e pare incredibile riuscire a organizzare edizioni così importanti eppure ogni anno ce la facciamo. Ciò che ci sostiene è una sorta di “trance agonistico” che aumenta mano a mano che aumenta l’imminenza di Blues In Villa”.

BLUES IN VILLA viene promosso nel circuito dei grandi eventi della Regione Friuli Venezia Giulia con MUSIC & LIVE.

INFO: www.bluesinvilla.com

Organizzazione:
Associazione Culturale Blues in Villa
Via Villa Varda, 4 – 33070 Brugnera (PN)
www.bluesinvilla.com

loghi-turismo-alto-livenza