Alla scoperta di Brugnera e le sue frazioni

Brugnera e dintorni

Anello di circa 18 km (Auto/ moto/ bicicletta)

ponte-nuovo-brugnera
villa-varda-brugnera

Il ponte nuovo sul fiume Livenza "trasporta" il visitatore nel cuore del centro storico di origine medioevale di Brugnera.
Percorrendo la via Vittorio Veneto che attraversa il nucleo abitato, incontrerete per prima la Chiesa di San Nicolò che radica le sue origini intorno al 1200. Proseguendo, gli edifici più storici vi faranno da contorno fino ad incontrare sulla destra il Palazzo o Castello attualmente di proprietà del Comune di Brugnera.
Di fronte al Palazzo sul lato sinistro della via principale potrete fare quattro passi lungo la sponda del Livenza ammirandone il suo placido corso immerso in un paesaggio tipicamente rurale.

monumenti-brugnera

Dopo il palazzo del castello proseguite su via Della Fratta, a destra verso il Municipio e poi su via Villa Varda, fino ad incontrare l'ingresso del Parco, tappa d'obbligo nella "punta di diamante" del nostro comune.
La tappa successiva è il centro della frazione di San Cassiano, dove si trova l'omonima Chiesa e poco più avanti la piazza. Nel periodo pasquale molto rinomata è la "Festa del vino".
Lasciato il centro di San Cassiano si giunge alla frazione di Maron attraverso la via Riz e poi la via Fossadelle. Nel centro di Maron, dietro la chiesa di San Michele Arcangelo, potrete trovare un po' di ristoro nel nuovo parco urbano.

chiesa-san-cassiano-brugnera

Risalendo poi la via Scortegadora, e poi dopo aver attraversato la strada provinciale, la via Orsera di Tamai (tratto di strada non asfaltata con presenza di albero storico), si giunge nella frazione di Tamai. Prima di proseguire verso il centro di Tamai, è d'obbligo una sosta all'incantevole sito della Chiesa di Sant'Anna che si trova appena imboccata la via Prata sulla sinistra.
Tornati al centro di Tamai, sarà possibile effettuare un'ulteriore sosta nel parco urbano situato dietro la chiesa parrocchiale di Santa Margherita.

chiesa-tamai
scorci-brugnera

Dalla chiesa di Tamai proseguendo verso via Aldo Moro e poi a sinistra verso via Nene, raggiungerete l'incrocio con via Santa Margherita dove potrete fare una breve visita ad un piccola falegnameria/museo della famiglia Moras ancora in attività.
Ripresa la via verso Brugnera sulla via Ungaresca e tagliando a destra su via Nazario Sauro ritornerete al centro di Brugnera trovando poco prima sulla destra il cimitero e la sua antica chiesa di San Giacomo.

mappa-alla-scoperta-di-brugnera
1. Chiesa di San Nicolo'
2. Castello e Belvedere della Livenza
3. Municipio
4. Villa Varda Oratorio della Madonna del Carmine
5. Parco di Villa Varda
6. Chiesa di San Cassiano
7. Chiesa di San Michele Arcangelo
(possibile sosta al parco urbano)
8. Chiesetta di Santa Margherita
9. Chiesa Parrocchiale di Santa Margherita (possibile sosta al parco urbano)
10. Falegnameria storica Flli Moras
11. Chiesa di San Giacomo

Per informazioni sul Comune di Brugnera e le sue frazioni:

COMUNE DI BRUGNERA
UFFICIO AMBIENTE E TURISMO

Simone De Giusti
TEL. 0434 - 616702 (diretto) Centralino 0434 - 616711
FAX 0434 - 624559
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lun - Mart 8.30 - 13.30 / 14.30 - 18.30
Merc - Giov - Ven 8.30 - 14.30

loghi-turismo-alto-livenza