Castello di Porcia

castello-porcia

Castello di Porcia

mura-castello-porcia

Da secoli domina la città

Il castello di Porcia è stato costruito in epoche diverse a partire dal nucleo originario della torre centrale di impostazione medievale, che ha alla base muri dello spessore di circa tre metri.
Il castello, nato principalmente come opera difensiva, ha assunto oggi l'aspetto di una residenza signorile.

Di notevole interesse architettonico il cosiddetto Palazzo Novo del Vescovo, così chiamato perché voluto dal Vescovo di Adria, Girolamo di Porcia. Fu costruito in pietra d'Istria nei primi anni del Seicento dagli architetti Francesco e Tommaso Contini, già attivi nell'Arsenale di Venezia. Il Castello è ancor oggi una residenza privata e quindi non visitabile, se ne può dare una sbirciata dalla piazza del paese o entrando nella corte interna dello stesso.

vista-castello-porcia

loghi-turismo-alto-livenza